OSCILLATORE A PONTE DI WIEN

Che cos’è un oscillatore?
Un oscillatore è un generatore di segnali a forma sinusoidale. Esso presenta una struttura interna per la quale è sufficiente l’alimentazione in continua perché l’utente disponga un’armonica ai morsetti d’uscita. Il principio di funzionamento di basa sulla capacità autorigenerativa di certe configurazioni circuitali ad anello chiuso con reazione positiva. In tali configurazioni si attiva un processo d’amplificazione a catena per il quale un segnale è selezionato, amplificato e mantenuto in oscillazione permanente.

Loop con reazione positiva
La figura seguente illustra l’armonica A (segnale sinusoidale proveniente dal rumore elettrico presenti in tutti i sistemi circuitali) elaborata prima del blocco G e successivamente dal blocco di reazione H, torna come segnale di retroazione A in opposizione di fase ad A.

Affinché un sistema retroazionato dia luogo ad oscillazioni permanenti di frequenza f0 occorre che per tale frequenza il guadagno d’anello sia uguale ad 1 (GH=1) e lo sfasamento complessivo prodotto dai blocchi G sia uguale a 0.

Loop con reazione negativa

Impossibile mantenere un guadagno ad anello esattamente uguale a 1, basta una qualche variazione dei parametri circuitali perché il guadagno si porti al di sotto dell’unità e l’oscillatore si blocchi.

Per evitare questa situazione di stallo si dimensiona l’amplificatore in modo che il guadagno sia maggiore dell’unità. L’ampiezza del segnale tenderebbe a crescere portando i componenti attivi (A.O.) utilizzati nell’oscillatore a lavorare in zona non lineare delle caratteristiche. Per evitare tale conveniente si introduce un sistema di controllo automatico dell’ampiezza il cui meccanismo di funzionamento si può tradurre nei seguenti termini: se l’ampiezza del segnale supera un valore da noi fissato in fase progettuale abbassa il guadagno (reazione negativa) viceversa se l'ampiezza diminuisce. In questo modo l’ampiezza rimane bilanciata e si evitano le distorsioni d’ampiezza.

IIS Floriani - Vimercate - © 2007